Manuale operativo dell’esecuzione penale aggiornato alla Riforma Cartabia

Pubblicazioni

Manuale operativo dell'esecuzione penale aggiornato alla Riforma Cartabia

Secondo volume della collana
"Lex et scientia iuris"

Il presente manuale ha lo scopo di fornire indicazioni pratiche relative all’esecuzione penale, materia di difficile comprensione e spesso legata ad una realtà carceraria difficile da affrontare.
Il perdurare di situazioni e leggi carenti del passato ha finito per ridurre la portata di alcuni sforzi legislativi coraggiosamente intrapresi; a causa di ciò, molte delle più significative riforme in materia hanno spesso stentato a tradursi in una radicale modifica della vita all’interno degli Istituti penitenziari. L’autrice, quindi, propone un taglio pratico dell’esecuzione penale ma anche l’indicazione di come ogni cosa possa, nel corso della pena, essere cambiata o modificata.
Diverse pagine sono state dedicate ad importanti riforme intervenute nell’ambito dell’esecuzione penale e che hanno condotto all’applicazione degli attuali istituti di diritto penitenziario. Il primo capitolo è dedicato agli aggiornamenti apportati dalla recente Riforma Cartabia.

Dati dell'opera
Scheda tecnica
Titolo
Manuale operativo dell'esecuzione penale (aggiornato alla Riforma Cartabia)
Secondo volume della collana "Lex et scientia iuris"
Autore/i:
Prefazione a cura di:
Pubblicazione
Luglio 2023
Numero di pagine:
424
Sinossi:
Il presente manuale ha lo scopo di fornire indicazioni pratiche relative all’esecuzione penale, materia di difficile comprensione e spesso legata ad una realtà carceraria difficile da affrontare. Il perdurare di situazioni e leggi carenti del passato ha finito per ridurre la portata di alcuni sforzi legislativi coraggiosamente intrapresi; a causa di ciò, molte delle più significative riforme in materia hanno spesso stentato a tradursi in una radicale modifica della vita all’interno degli Istituti penitenziari. L'autrice, quindi, propone un taglio pratico dell’esecuzione penale ma anche l’indicazione di come ogni cosa possa, nel corso della pena, essere cambiata o modificata. Diverse pagine sono state dedicate ad importanti riforme intervenute nell’ambito dell’esecuzione penale e che hanno condotto all’applicazione degli attuali istituti di diritto penitenziario. Il primo capitolo è dedicato agli aggiornamenti apportati dalla recente Riforma Cartabia.
Profilo autore:
ARMIDA DECIMA
Avvocato, si laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli studi di Tor Vergata nel 2010. Terminata la pratica forense, approda in uno dei più importanti studi penali catanesi dove inizia una collaborazione a distanza diventando il primo referente dello stesso su Roma. All’interno dello studio si specializza in esecuzione, che diventerà la principale materia trattata. Nel corso della sua esperienza formativa, tratta alcuni casi di cronaca, tra cui il processo per la morte di Luca Sacchi. Nel 2020 avvia due propri studi, uno a Roma, l’altro a Catania.
Collana:
Secondo volume della Collana “Lex et Scientia Iuris”, diretta da Francesco Mazza
Descrizione Collana:
La presente collana nasce dall’esigenza di fornire ai tanti professionisti del settore legale una serie di pubblicazioni di taglio pratico-operativo, senza tralasciare i fondamenti scientifici e gli orientamenti giurisprudenziali delle rispettive aree di competenza. Con questo format si vuole agevolare il lavoro del professionista, il quale, attraverso un’agile consultazione, potrà beneficiare delle puntuali e precise coordinate operative fornite dai volumi.